Presentati i bandi del “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile”

Entra nella fase operativa il “Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile”, nato da un accordo tra Fondazioni di origine bancaria e Governo, con l’avvio dei primi due bandi dedicati alla prima infanzia (0-6 anni) e all’adolescenza (11-17 anni).

Martedì 8 novembre, a Padova, Acri (l’Associazione che raggruppa le 88 fondazioni di origine bancaria italiane) e la Consulta del Triveneto (il tavolo di lavoro che riunisce le undici fondazioni di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige) hanno illustrato alle organizzazioni del Terzo Settore e al mondo della scuola i due bandi.

Per scaricare i regolamenti clicca qui

Per saperne di più scarica le slide e leggi il comunicato stampa