Un contest letterario per dare voce ai sogni degli adolescenti

Con i bambini: tutta un’altra storia. Nell’ambito del Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile, nasce il contest letterario rivolto ai ragazzi per dare spazio alle loro opinioni e ai loro sogni. I racconti dovranno essere inviati entro il 30 settembre 2017.

Aperto fino a settembre il primo contest letterario gratuito che punta a far emergere attraverso la voce dei ragazzi i problemi e le fragilità degli adolescenti di oggi. Attraverso la scrittura di storie e racconti, i giovani partecipanti sono invitati riflettere su tre concetti chiave: periferie, povertà educativa e comunità educante.

Partecipa

L’iniziativa si sviluppa nell’ambito del Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile, nato dall’intesa tra Fondazioni di origine bancaria rappresentate dall’Acri, Forum del Terzo Settore e Governo, per contrastare la povertà educativa minorile, spesso alimentata dalla povertà economica. Per la prima annualità del progetto sono stati realizzati due bandi, il Bando Infanzia e il Bando Adolescenza, per i quali la nostra Fondazione ha messo a disposizione 7 milioni di euro circa.

Il contest, organizzato da Con i Bambini –impresa sociale nata per attuare i programmi del Fondo e interamente partecipata dalla Fondazione Con Il Sud – vuole far emergere il mondo degli adolescenti oggi, con tutti gli ostacoli economici, sociali e culturali che impediscono ai ragazzi di sviluppare i loro talenti.

Rendendo protagonisti i ragazzi attraverso i loro racconti l’iniziativa dà spazio al loro punto di vista sulla realtà, alla loro creatività e ai loro sogni.

I racconti dei giovani scrittori verranno valutati da una giuria di qualità composta da autori affermati: Carlo Lucarelli, Chiara Gamberale, Giovanni Tizian e Manuela Salvi.