“Un biglietto tira l’altro!” e “#GalileoaPadova”: le nuove iniziative della mostra Rivoluzione Galileo

Torna il 14 e 15 febbraio la promozione che per ogni biglietto acquistato ne offre uno in omaggio. E fino al 28 febbraio il contest fotografico che permetterà di esporre le proprie foto in mostra. Pronti per le iniziative legate alla grande mostra Rivoluzione Galileo? 

Un biglietto tira l’altro!

Innamorati della cultura! Da solo o in compagnia il 14 e il 15 febbraio ti invitiamo a visitare la mostra Rivoluzione Galileo con un’incredibile promozione. Per ogni biglietto acquistato ne riceverai uno in omaggio, che potrai utilizzare subito o per una visita futura.

A San Valentino acquistando un biglietto, intero o ridotto, ne avrai uno in omaggio che potrai utilizzare insieme a chi ami, o con chi vuoi, per visitare la grande mostra su Galileo, allestita a Palazzo del Monte di Pietà in Piazza Duomo a Padova. E se arrivi da solo, nessun problema, potrai sempre riutilizzare il biglietto in un momento successivo o regalarlo a chi vuoi tu.

E dopo la festa degli innamorati? Si continua! La promozione, infatti, viene estesa anche al 15 febbraio. Non per festeggiare San Faustino, però. Ti aspettiamo per celebrare un avvenimento importante: il compleanno di Galileo Galilei. Il 15 febbraio, infatti, è il 454° compleanno del grande protagonista della mostra, nato appunto il 15 febbraio 1564 a Pisa.

#GalileoaPadova

Le attività di mostra continuano. Fino al 28 febbraio, potrai partecipare al contest fotografico #GalileoaPadova. Il concorso che vuole raccontare, attraverso la creatività degli utenti del web e dei social network, la figura del grande Galileo e i luoghi padovani che ha frequentato durante il suo soggiorno.

Scatta, posta e fai entrare le tue foto in mostra!

Il concorso è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita. Per partecipare ti basterà caricare le foto da computer o smartphone utilizzando il tuo profilo Instagram.
Le fotografie dovranno raccontare la passione di Galileo per:

  • i luoghi di Padova dove ha trascorso i “migliori anni della sua vita”;
  • il cielo stellato;
  • la luna;
  • Padova e il vino dei Colli Euganei;
  • i monumenti a lui dedicati nel territorio.

Al termine del concorso le fotografie ammesse al contest verranno stampate ed esposte alla mostra Rivoluzione Galileo a Palazzo del Monte di Pietà a Padova fino al 18 marzo 2018.

Cosa aspetti? Scatta, posta e fai entrare le tue foto in mostra.

Clicca per caricare la tua foto e partecipare al concorso!