47 borse triennali con il nuovo Bando Dottorati di Ricerca

Con la nuova edizione del Bando Dottorati di Ricerca sosteniamo – con oltre 3.8 milioni di euro – 47 borse di studio triennali, di cui 15 riservate a studenti internazionali. L’obiettivo? Valorizzare le iniziative di formazione alla ricerca post-lauream e favorire l’internazionalizzazione dell’Ateneo patavino. Scopri come possiamo allenare il tuo talento!

15 anni. Tanti ne sono passati dalla prima edizione del bando Dottorati di Ricerca. Da allora abbiamo sostenuto 680 borse con 38 milioni di euro.

Con questo bando vogliamo contribuire ad elevare la qualità della ricerca scientifica attraverso la conoscenza, lo studio e l’innovazione di alto livello.

47 borse in 3 aree di ricerca

Sono 47 le borse di studio triennali che la nostra Fondazione mette a disposizione nel 2019, di cui 15 riservate a studenti internazionali.

L’obiettivo è valorizzare, potenziare e qualificare le iniziative di formazione alla ricerca dei Corsi di Dottorato dell’Ateneo patavino e sviluppare nei dottorandi l’autonomia scientifica indispensabile per chi vuole intraprendere un’attività professionale di ricerca.

Le borse sono ripartite in tre diverse aree di indagine:

  • Matematica, Scienze Fisiche dell’Informazione e della Comunicazione, Ingegneria e Scienze della Terra (18 borse di cui 6 per studenti stranieri);
  • Scienze della Vita (18 borse di cui 6 per studenti stranieri);
  • Scienze Umane e Sociali (11 borse di cui 3 per studenti stranieri).

Il consolidamento del progetto e la sua continuità nel tempo hanno permesso, e permetto tutt’oggi, di attrarre dall’estero giovani talenti e di internazionalizzare il prestigio dell’Università degli Studi di Padova.

— Gilberto Muraro, Presidente

La scadenza per la presentazione delle domande da parte dei Corsi di Dottorato è fissata al 15 febbraio 2019.

Voglio partecipare