Mostra “Secessioni Europee”

  • Tipologia Progetti di Fondazione
  • Settore Arte e cultura

Ad ogni epoca la sua arte, ad ogni arte la sua libertà.

— Ludwig Hevesi

Sono le parole che accoglievano il visitatore all’ingresso del Palazzo della Secessione viennese. Il motto, coniato dal giornalista Ludwig Hevesi, fu trasposto graficamente da Gustav Klimt in un celebre manifesto che vedeva Teseo, l’eroe-artista, lottare contro il Minotauro, emblema della cultura al potere, dominata dall’implacabile avversione nei confronti dell’arte moderna.

Dal 23 settembre 2017 al 21 gennaio 2018 Palazzo Roverella ospiterà una delle mostre più complete mai realizzate in Italia sulle Secessioni.

Anche Klimt, che più tardi riscosse numerosi e ufficiali successi, fu escluso da una delle più importanti mostre annuali viennesi assieme ad altri giovani colleghi costretti a restare nell’oscurità. Incompresi e maltrattati dall’arte ufficiale, timorosa dell’innovazione, i giovani artisti europei si costituirono in movimenti staccandosi dalle aggregazioni capitanate dagli artisti della precedente generazione, dando vita a vere e proprie Secessioni che, con rapidità moderna, si diffusero nei grandi centri di area mitteleuropea, in particolare a Monaco e a Vienna.

Le Secessioni costituirono una premessa necessaria, il terreno di coltura di nuovi fermenti.

I giovani che aderirono alle Secessioni, o che esposero alle annuali mostre, chiedevano infatti più attenzione alle espressioni innovative testimoniando perentoriamente l’inutilità delle scuole e dell’insegnamento dell’arte: “artisti si nasce non si diventa”.

Vai al sito della Mostra

Biglietti

  • Intero: 12 euro
  • Ridotto: 10 euro (gruppi di adulti in visita guidata organizzata con gratuità per 1 accompagnatore; gruppi di adulti in visita guidata a orario fisso; visitatori di età compresa tra 6 e 18 anni; over 65; studenti universitari; insegnanti con documento; categorie convenzionate)
  • Scuole: 2 euro a studente e ingresso gratuito per 2 accompagnatori (tariffa valida per gli studenti di tutte le scuole)
  • Gratuito: bambini fino a 5 anni; portatori di handicap e 1 accompagnatore; giornalisti con tesserino; militari

Servizi in mostra

  • Attività didattiche per scuole, gratuite per le scuole di Padova e Rovigo.
  • Laboratori creativi per bambini e ragazzi.
  • Audioguida gratuita compresa nel prezzo del biglietto d’ingresso.

Colophon della mostra


Warning: Illegal string offset 'value' in /usr/share/nginx/www/fondazionecariparo.it/wp-content/uploads/cache/compiled/7c7c1a652c79f66deb03610d713c06aa0add6127.php on line 69

Notice: Uninitialized string offset: 0 in /usr/share/nginx/www/fondazionecariparo.it/wp-content/uploads/cache/compiled/7c7c1a652c79f66deb03610d713c06aa0add6127.php on line 69

Referenti progetto

Area Pianificazione, Rendicontazione Sociale, Eventi culturali e Comunicazione

Settore Valorizzazione patrimonio artistico ed eventi espositivi comunicazione@fondazionecariparo.it 0498234800