Vittorino Andreoli, Vito Mancuso e Beatrice Buscaroli per la mostra L'OSSESSIONE NORDICA

Nei mesi precedenti all’apertura della mostra L’OSSESSIONE NORDICA, alcuni grandi nomi del panorama artistico e culturale italiano, insieme al Curatore di mostra, prof. Giandomenico Romanelli, hanno interpretato, ognuno a proprio modo, il fascino dell’OSSESSIONE NORDICA nelle sue infinite e seducenti sfaccettature.

Tra questi, lo psichiatra Vittorino Andreoli, il teologo Vito Mancuso e Beatrice Buscaroli, docente di arte contemporanea Università di Bologna.

Clicca sui link qui sotto per scoprire il loro punto di vista e ascoltare i loro contributi sulla mostra L’OSSESSIONE NORDICA, nei suoi legami con

Per maggiori informazioni sulla mostra: www.mostraossessionenordica.it.

 

* Nella foto, un momento della conferenza “L’OSSESSIONE NORDICA E LA PSICOANALISI” che si è tenuta il 16 gennaio 2014 a Villa Necchi Campiglio a Milano. In foto, da sinistra, Giandomenico Romanelli, curatore della mostra, e Vittorino Andreoli, psichiatra.