Demone della modernità: donne protagoniste il prossimo weekend


Un weekend dedicato alla donna
è quello che ci aspetta a Palazzo Roverella, a Rovigo, con la mostra “IL DEMONE DELLA MODERNITÀ. Pittori visionari all’alba del secolo breve”.
Si comincia venerdì 6 marzo con la prima visita guidata tematica di mostra, alle ore 17.30: “Donna angelo / donna demone: la dicotomia della figura femminile in ambito letterario e sociale tra ‘800 e ‘900” al costo di 4 euro a persona + ingresso a tariffa ridotta (9 euro).
A seguire, sabato 7 marzo, la mostra è aperta con orario continuato dalle 9.00 alle 20.00 e sono previste visite guidate per i singoli visitatori alle ore 11.30, 15.30 e 17.30.
Il gran finale è previsto per domenica 8 marzo: ingresso gratuito per tutte le donne che si presenteranno alla biglietteria entro le ore 19.00 e un fitto programma di visite guidate per i singoli alle ore 9.30 – 10.30 – 11.30 – 12.30 – 14.30 – 15.30 – 16.30 – 17.30 – 18.30 al costo di 4 euro a persona. Il call center ha già ricevuto moltissime prenotazioni per cui consigliamo la prenotazione.
Infine, per tutte le famiglie che vorranno visitare la mostra, dalle 15.30 alle 17.30, laboratorio ludico creativo sulla musica per bambini da 6 a 11 anni: “I RUMORI DELLA CITTÀ. Scopri con quali oggetti industriali e di uso quotidiano puoi dare vita a un concerto metropolitano” al costo di 4 euro e 2 euro per i fratelli.
Per informazioni e prenotazioni, contattate il Call Center di Palazzo Roverella allo 0425-460093 o scriveteci all’indirizzo info@palazzoroverella.com.

In alto, Alberto Martini, Le tre sorelle, Fondazione Oderzo Cultura Onlus, Pinacoteca Alberto Martini.