Mostra QUESTA E’ GUERRA! Festività ad ingresso gratuito, visite guidate ed eventi correlati

GLI APPUNTAMENTI DI META’ MAGGIO

Festività ad ingresso gratuito

  • Venerdì 1 maggio – Festa dei Lavoratori. Ingresso gratuito, apertura della mostra dalle 9.00 alle 20.00.
  • Domenica 10 maggio Festa della mamma. Ingresso gratuito per tutte le mamme, apertura della mostra dalle 9.00 alle 20.00.

VISITE GUIDATE A TEMA E GRATUITE a cura di ImmaginArte

  • Domenica 3 maggio, ore 10.30 – Visita dal titolo “Padova e la guerra, i luoghi e i ricordi”
  • Domenica 10 maggio, ore 10.30 – Visita dal titolo “Dalle stereoscopie ad Internet”.

EVENTO CORRELATO ALLA MOSTRA – Partecipazione ad ingresso libero. Si consiglia la prenotazione a mostre@fondazionecariparo.it

Venerdì 15 maggio 2015, ore 17.45
Padova, Piazza Duomo 14
Palazzo del Monte di Pietà
Sala Conferenze

Presentazione del libro “Sulla fotografia e oltre” di Enrico Gusella.

Interverranno:

  • Giorgio Conti, antropologo
  • Bruna Mozzi, critica letteraria
  • Roberto Nardi, giornalista, responsabile ANSA del Veneto
  • Antonio Perazzi, paesaggista
  • Farah Polato, ricercatrice – Università di Padova
  • Enrico Gusella, autore del libro

 

PROMOZIONE RISERVATA AI PARTECIPANTI

La partecipazione all’evento dà diritto all’ingresso ridotto alla mostra “Questa è guerra!” a Palazzo del Monte di Pietà fino al 31 maggio (7 euro per i singoli visitatori e 11 euro per le coppie di amici, parenti, coniugi, fidanzati).

 

LA MOSTRA

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo organizza e promuove la mostra fotografica

QUESTA E’ GUERRA!
100 anni di conflitti messi a fuoco dalla fotografia
Palazzo del Monte di Pietà, Piazza Duomo, Padova
28 febbraio – 31 maggio 2015
www.questaeguerra.it

La prima e soprattutto la più grande mostra del genere in Italia, racconta un secolo di guerre attraverso oltre 350  immagini , selezionate da Walter Guadagnini, tra le più emblematiche dei diversi conflitti.

L’invenzione della fotografia cambia radicalmente la rappresentazione della guerra: il racconto diventa soprattutto immagine, sintesi, evidenza, emozione, con una diffusone planetaria prima inimmaginabile.
La Grande Guerra, la Guerra Civile Spagnola, la Seconda Guerra Mondiale, il Vietnam producono reportages leggendari come quelli di Capa, Cartier-Bresson, Jones Griffiths.

Le guerre recenti, in ex-Jugoslavia, Afghanistan, Iraq e quelle contemporanee  in corso in questi giorni in Congo,  Palestina,  Ucraina sono testimoniate sempre più da cittadini-reporter e da alcuni degli artisti più celebri della contemporaneità.
La guerra cambia e la fotografia guarda ad essa con occhi diversi. Questa mostra forte e appassionante documenta in quali modi la fotografia ha raccontato i grandi conflitti del passato e come racconta quelli di oggi. In un percorso ricco, ben documentato, attivamente coinvolgente.

Orari
Feriali: 9.00 -19.00
Sabato e festivi: 9.00 -20.00
Chiuso il lunedì non festivo

Biglietti
Intero: 11 euro
Ridotto: 9 euro
Speciale scuole: 2 euro

Speciale Scuole
Scopri le offerte didattiche e le promozioni per le scuole

Call Center
tel.0425 460093
mail prenotazioni@palazzodelmonte.it

Si ricorda che il martedì e il mercoledì pomeriggio, dalle 14.00 alle 18.00, è previsto l’ingresso a tariffa ridotta per tutti i visitatori.

Con il biglietto di ingresso alla mostra QUESTA È GUERRA è possibile visitare la mostra IL DEMONE DELLA MODERNITA’ (a Palazzo Roverella, a Rovigo, fino al 14 giugno 2015) a tariffa ridotta e viceversa. Per approfondimenti sulla mostra IL DEMONE DELLA MODERNITA’, consultare il sito www.palazzoroverella.com