I capolavori di Palazzo Roverella: le visite guidate nel weekend 8-10 gennaio

Dal 20 novembre scorso l’attività espositiva di Palazzo Roverella a Rovigo è entrata a pieno regime: i pregiati capolavori della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile di Rovigo hanno fatto rientro nella storica sede rodigina dopo essere stati esposti con successo al Forte di Bard (AO) durante i mesi estivi.

Le opere, una cinquantina di capolavori, dal gotico al Settecento,  firmati da Giovanni Bellini, Palma il Vecchio, Tiziano Vecellio, Dosso Dossi, Jacopo Tintoretto, Palma il Giovane, Giambattista Piazzetta, Giambattista Tiepolo sono esposte a Palazzo Roverella in un nuovo allestimento suddiviso in 9 sezioni e un nuovo percorso scientifico.

Un’operazione i cui costi sono stati interamente sostenuti dalla Fondazione nella consapevolezza dell’importanza strategica degli eventi espositivi in termini di arricchimento culturale per le persone e di indotto per l’economia ed il turismo.

Le opere potranno essere ammirate gratuitamente fino al 7 febbraio 2016 tutti i venerdì, i sabati e le domeniche (nel periodo natalizio la mostra sarà invece aperta tutti i giorni) su iniziativa della Fondazione Cariparo, promotrice dal 2006 di eventi espositivi a Palazzo Roverella in collaborazione con l’Accademia dei Concordi e il Comune di Rovigo.

Palazzo Roverella offre moltissime opportunità per far conoscere e riscoprire in un nuovo allestimento i capolavori dell’arte italiana dal Quattrocento al Settecento.

 

SPECIALE SINGOLI VISITATORI
Visite guidate generiche e a presidio fisso per adulti
4 euro a persona

Ogni sabato alle ore 17.30
Ogni domenica alle ore 11.30 e 17.30
———————————————
VISITE GUIDATE TEMATICHE
4 euro a persona. Solo su prenotazione
Visite guidate che sviluppano uno specifico tema.

Domenica 10 gennaio “Tra Rinascimento e Barocco”.
———————————————

 

Call center per prenotazioni, info e costi:
tel. 0425 460093; info@palazzoroverella.com

Per info sui giorni e orari di apertura e per le attività didattiche del weekend: www.palazzoroverella.com

Visita la  Gallery dell’inaugurazione