Al via la mostra AL PRIMO SGUARDO, opere inedite dalla Collezione della Fondazione

Le Collezioni d’arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo vengono per la prima volta svelate al pubblico a Rovigo: la mostra “AL PRIMO SGUARDO”  verrà inaugurata sabato 27 febbraio alle ore 11.00 a Palazzo Roncale.

Per ospitare le circa duecento opere che rappresentano il fior fiore della imponente raccolta di pittura e scultura sono state scelte due diverse sedi, tra loro vicinissime: Palazzo Roverella, già sede della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile di Rovigo e Palazzo Roncale, imponente palazzo nobiliare rinascimentale, patrimonio della Fondazione, che ha provveduto al suo completo restauro.

In collezione si potranno ammirare opere di gradissimo interesse di Palizzi, De Nittis, Lega, Ghiglia, Boldini, Fattori, Soffici, Rosai, de Pisis, de Chirico, Guttuso De Chirico, insieme a Zandomeneghi, Milesi, Luigi Nono, Licata, Brass, Barbisan ma anche Utrillo e Chagall. E ancora: Oreste Da Molin, Giuseppe Manzoni e al Cavaglieri, gloria rodigina. Il Futurismo è ben rappresentato da Tullio Crali, mentre il secondo dopoguerra è presente con una sequenza notevolissima di opere, a ricordare l’importanza del gruppo N e dell’optical, con Biasi, Landi, Chiggio Massironi e infine tre opere di Castellani.

AL PRIMO SGUARDO
Opere inedite dalla Collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Rovigo
Palazzo Roncale, Piazza Vittorio Emanuele II, 25
Palazzo Roverella, Via Laurenti 8/10

Ingresso libero

Feriali 9.00 -19.00
Festivi 9.00-20.00
Chiuso i lunedì non festivi

Call Center
tel. 0425 46 0093
info@palazzoroverella.com
www.palazzoroverella.com
FB/ Mostre a Palazzo Roverella