Venetonight, scienziati per una notte

Venerdì 27 settembre Padova si trasformerà in un grande laboratorio all’aperto grazie a Venetonight, la notte europea dei ricercatori. Un’occasione per “giocare con la scienza” e diventare scienziati per una notte. Scopri il programma e partecipa!

Il 27 settembre – a partire dalle ore 17 – torna a Padova Venetonight: la notte dei ricercatori.

Venetonight – Researchers’ Night è un’iniziativa che dal 2005 fa incontrare ricercatrici e ricercatori con il grande pubblico, in differenti città europee nella stessa data di fine estate: il quarto venerdì di settembre.

L’evento è un’occasione per avvicinare, in modo divertente, il pubblico di ogni età al mondo della ricerca.

Per aprire uno spazio di incontro e dialogo con la cittadinanza. E sensibilizzare i giovani alla carriera scientifica.

Per una notte chiunque può essere uno scienziato.

Cittadine e cittadini di diverse città d’Europa avranno dunque l’opportunità di visitare strutture di ricerca di solito non aperte al pubblico, utilizzare le più recenti tecnologie con la guida di ricercatrici e ricercatori, partecipare a esperimenti, concorsi, dimostrazioni e simulazioni, scambiare idee e fare festa con chi fa ricerca.

Venetonight a Padova

A Padova i visitatori avranno a disposizione un vero e proprio villaggio della ricerca, con 47 postazioni allestite a palazzo Bo e in via VIII febbraio, via Oberdan e via San Francesco. Potranno “giocare con la ricerca” guidati da ricercatrici e ricercatori che trasformeranno il centro di Padova in un grande laboratorio all’aperto.

Per scoprire che anche le cose più complesse sono alla portata di tutti.

La novità dell’edizione 2019 sono gli exhibit interattivi: il Cortile Antico di Palazzo Bo si trasformerà in uno spazio immersivo in cui il pubblico potrà seguire un percorso espositivo emozionante, fatto di esperienze sensoriali che permetteranno di toccare con mano importanti temi scientifici.

Da non perdere anche le interviste alla ricerca, che quest’anno escono da Palazzo Bo e si trasferiscono sul Plateatico del Caffè Pedrocchi, luogo storico della città e di incontro per gli studenti e la goliardia universitaria. Si parlerà di medicina, intelligenza artificiale, cittadinanza consapevole e della vita nell’epoca dei social network.

Venetonight è organizzata dall’Università di Padova con il sostegno della nostra Fondazione e con la collaborazione di vari soggetti del territorio attivi nella ricerca: Consorzio RFX, INAF, INFN, CORIS, Istituto Oncologico Veneto, CREA, Esapolis, VIMM, CORIS e Fondazione Città della Speranza.

Scopri il programma