La Fondazione finalista all’Oscar di Bilancio (per l’ottava volta!)

Finalisti per l’ottava volta all’Oscar di Bilancio, il riconoscimento che da 55 anni premia la trasparenza.

Dicono che il sette sia il numero perfetto. Ma anche l’otto ha il suo fascino.

Otto infatti sono le volte in cui la nostra Fondazione è arrivata in finale all’Oscar di Bilancio. Dopo l’emozionante vittoria del 2018 per la categoria “Fondazioni erogatrici”, la Fondazione conferma il valore del suo impegno risultando nuovamente finalista.

L’iniziativa, promossa da Ferpi – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, con Borsa Italiana e Università Bocconi, è il riconoscimento che dal 1954 premia le organizzazioni virtuose capaci di unire la performance finanziaria alla valorizzazione dei contesti culturali e ambientali in cui sono radicate.

La Giuria, presieduta da Gianmario Verona, Rettore dell’Università Luigi Bocconi, ha premiato martedì 12 novembre i vincitori, suddivisi in 6 Categorie, e ha assegnato 3 Premi Speciali: per la Comunicazione, per l’Integrated Reporting e per la Dichiarazione non finanziaria.

La Fondazione si è distinta tra 216 partecipanti (triplicati rispetto alle precedenti edizioni) per trasparenza, sostenibilità e accessibilità comunicativa.

Il bilancio è il nostro biglietto da visita. Racconta la nostra missione, i nostri progetti e lo stato di salute della nostra organizzazione. La gestione della rendicontazione è infatti una componente fondamentale per rafforzare un nuovo senso di responsabilità verso gli stakeholder. Una consapevolezza che, riflettendo sul recente passato, mantiene lo sguardo proiettato verso il futuro.

Due edizioni vinte

Negli anni passati non ci siamo limitati però a figurare tra i finalisti. Nel 2018 e nel 2012, abbiamo vinto infatti l’Oscar per la categoria Fondazioni Erogatrici, raggiungendo il particolare primato che ci vede unica fondazione di origine bancaria, insieme a Fondazione Cariplo, ad essersi aggiudicata ben due volte il prestigioso premio.

Con questo nuovo attestato, la nostra Fondazione vede riconosciuto il proprio impegno nel rendere intuitivo e immediato l’accesso a dati complessi, comunicando con trasparenza i valori, la strategia e i risultati della propria attività.

Questo riconoscimento è un ulteriore stimolo per migliorare il nostro agire, impegnandoci ancora di più in un percorso di trasparenza. Un percorso che abbiamo intrapreso da oltre 15 anni e che rappresenta un valore per gli stakeholder e per la Fondazione stessa.

— Gilberto Muraro, Presidente Fondazione Cariparo

 

Il Bilancio finalista