#iorestoacasa con il progetto B&A – Benessere ed Armonia

L’emergenza sanitaria ha inevitabilmente avuto ripercussioni sulla loro attività, ma questo non è bastato a fermare il progetto B&A – Benessere ed Armonia del circolo Arci di Rovigo che ogni giorno aiuta le persone anziane ad uscire da potenziali situazioni di solitudine.

Sostenuto dal nostro bando Invecchiamento Attivo il progetto B&A – Benessere ed Armonia del circolo Arci di Rovigo, propone attività finalizzate all’armonia psico-fisica e quindi al benessere e alla longevità, utilizzando come filo conduttore il confronto tra la cultura occidentale e quella orientale.

Il principale obiettivo del progetto è quello di coinvolgere le persone in attività, molto diverse tra loro, attraverso un percorso di condivisione, coinvolgimento e crescita cognitiva e culturale, che aiuti gli anziani ad uscire da potenziali situazioni di solitudine.

Parliamo, quindi, di persone non più giovani, a cui vengono rivolte iniziative che aiutano a mantenerle energiche, dinamiche, con molteplici interessi e socialmente attive, consapevoli dell’importanza di vivere bene, con una sana alimentazione, una costante e corretta attività fisica, buone relazioni sociali.

Le attività proposte sono molto variegate. Dai laboratori di pittura a quelli per imparare a lavorare a maglia o a fare la pasta, dai corsi per l’uso di smartphone e tablet a quelli di Taijiquan e Qigong. Dalla tangoterapia ai corsi di medicina tradizionale cinese e di educazione alimentare. E poi ancora escursioni in bicicletta, corsi di lingua, visite guidate, cene sociali, cinema, musica e tantissime altre proposte in grado di dare un evidente valore aggiunto alla vita quotidiana delle persone anziane.

Radio Bluetu

Web magazine, chat, web site, blog, web radio, ecc. Tutte le informazioni relative al progetto passano attraverso una piattaforma digitale multimediale che consente ai partecipanti anche di avviare e partecipare a discussioni.

La piattaforma si chiama Radio Bluetu e vede protagonisti, in un ideale luogo di incontro intergenerazionale, giovani produttori di contenuti multimediali e rappresentanti della cultura polesana, che si sono messi a disposizione delle generazioni meno giovani nello spirito del progetto di invecchiamento attivo B&A – Benessere ed Armonia.

L’emergenza coronavirus ha inevitabilmente avuto ripercussioni sull’attività della piattaforma digitale. Non è stato infatti più possibile utilizzare né la redazione né la sala trasmissioni, appositamente predisposta, ma questo non è bastato a fermare il progetto.

La situazione di emergenza ha permesso di avviare alcune esperienze non previste dal progetto, ma che stanno avendo un buon risultato.

Un palinsesto da non perdere

Attraverso l’uso della web radio sono state sviluppate alcune trasmissioni collegate ad eventi culturali, come successo in occasione del Dantedì, che hanno fatto da apripista alla realizzazione di nuovi programmi che nelle prossime settimane avranno come protagonista Giovanni Boccaccio e il suo Decamerone.

Inoltre, in collaborazione con l’Accademia dei Concordi di Rovigo verranno realizzate alcune letture di testi letterari, a cui seguiranno alcune puntate sulla musica lirica e sull’operetta.

Ma non solo. Ogni giorno vanno in onda le edizioni di Polesine Notizie, un radiogiornale locale dedicato quasi esclusivamente ad informazioni, anche di servizio, relative all’emergenza sanitaria in essere.

Tutte le trasmissioni e i programmi registrati fanno parte di un ricco palinsesto radiofonico da ascoltare in diretta o scaricabili in qualsiasi momento grazie al podcast.

In questo modo, anche se in modalità alternativa rispetto a quella a cui erano abituati, moltissimi utenti delle iniziative legate al progetto B&A – Benessere ed Armonia, continuano a rimanere in contatto e a fruire dei servizi. In sintonia con gli obiettivi del progetto.

Scopri il palinsesto