Progetto Alzheimer: cerchiamo 1 Project Manager dedicato ai Caregiver

La nostra Fondazione sta potenziando il progetto Alzheimer, dedicato ai caregiver delle persone affette da demenze. Assieme al Centro Polifunzionale “Casa Madre Teresa di Calcutta” dell’Opera della Provvidenza S. Antonio, stiamo selezionando un professionista che si occupi di potenziare e promuovere attività di sostegno per tutti coloro che si prendono cura di chi è affetto da questa malattia.

Dal 2009, assieme a Casa Madre Teresa di Calcutta e all’attuale ULSS 5 Polesana, la Fondazione ha avviato il progetto Alzheimer per fornire servizi a supporto dei caregiver di persone affette da demenza.

In 10 anni abbiamo messo a disposizione più di 2 milioni di euro per attività come la consulenza telefonica psicologica, il sostegno psicologico individuale o di gruppo, i corsi di formazione per gestire un malato di Alzheimer, i seminari informativi e i gruppi di auto-aiuto.

Nell’ultimo triennio il progetto ha coinvolto più di 2.000 persone nelle province di Padova e Rovigo.

Cerchiamo 1 project manager che potenzi i servizi finora realizzati rendendoli più accessibili e fruibili a quanti abbiano in cura una persona affetta da Alzheimer o altra forma di demenza.

Gli obiettivi del progetto

Sono diversi e sfidanti.

Innanzitutto, fornire il sostegno psicologico e pratico a tutti i caregiver (ufficiali e non), cercando di attenuare il carico di stress che accumulano durante il percorso di assistenza, da quando si manifestano i primi sintomi della malattia nella persona assistita sino al progressivo e irreversibile deterioramento cognitivo.

Aumentare le competenze e le conoscenze sulla malattia, per migliore la capacità di gestire il proprio assistito.

Fare rete con altre iniziative presenti nel territorio e, infine, promuovere il progetto portandolo all’attenzione dell’ULSS di appartenenza.

Dare supporto e sostegno a chi si prende cura di una persona affetta da demenza.

Il profilo che stiamo cercando

Il professionista selezionato diventerà il punto di riferimento del progetto.

Il profilo ricercato è quello di una persona con esperienza nel coordinamento di progetti di rete, con una profonda conoscenza della rete dei servizi sociosanitari del territorio.

In particolare, il suo ruolo sarà:

  • coordinare i diversi partner che, a vario titolo, prenderanno parte al progetto;
  • coordinare le azioni strategiche dei servizi messi in campo;
  • monitorarne l’andamento e il raggiungimento degli obiettivi;
  • curare il rapporto con le Istituzioni coinvolte;
  • controllare la gestione amministrativa del progetto.

Come e quando candidarsi

I candidati dovranno inviare via mail una lettera motivazionale e il curriculum vitae, preferibilmente in formato europeo, entro il 30 giugno 2020 all’indirizzo mail selezioneprogettoalzheimer@irsonline.it

Eventuali chiarimenti in merito alle modalità di presentazione delle candidature possono essere richiesti al dott. Emanuele Vignali – Centro Polifunzionale “Casa Madre Teresa di Calcutta”, tel. 049/8972611.

La selezione sarà affidata a un ente terzo e indipendente, l’IRS – Istituto per la Ricerca Sociale di Milano.

Diventa Project Manager