Le fondazioni rinnovano l’impegno nel Mezzogiorno

All’unanimità, il Consiglio di Acri ha rinnovato anche per il quinquennio 2021-2025 il sostegno alla Fondazione Con il Sud. Per continuare a supportare la società civile del Mezzogiorno.

Le Fondazioni di origine bancaria continuano a impegnarsi, insieme, per supportare la società civile del Mezzogiorno.

Il Consiglio di Acri ha infatti deliberato all’unanimità il rinnovo del sostegno a Fondazione con il Sud per il quinquennio 2021-2025.

Fondazione con il Sud riceverà 20 milioni di euro all’anno, che saranno ripartiti tra le Fondazioni finanziatrici in misura proporzionale all’ammontare delle loro erogazioni.

Dal 14 anni con il Sud

Fondazione Con il Sud è nata nel 2006 da un accordo tra le Fondazioni di origine bancaria e le rappresentanze del Terzo settore e dei Centri di servizio per il volontariato.

L’obiettivo della Fondazione è la cosiddetta “infrastrutturazione sociale” delle regioni meridionali del Paese, cioè il rafforzamento del capitale sociale delle comunità del Mezzogiorno attraverso l’attivazione delle energie del territorio; in particolare di quelle rappresentate dalle organizzazioni del Terzo settore.

Siamo convinti che, anche in questa fase di crisi, la Fondazione Con il Sud saprà accompagnare la società civile del Mezzogiorno in una grande opera di riscatto e di rigenerazione fondata sulle comunità e sul capitale sociale di questi territori.

Francesco Profumo – Presidente Acri

Dall’anno di costituzione, la Fondazione Con il Sud ha finanziato 1.226 iniziative e ha dato vita alle prime 6 Fondazioni di Comunità del Mezzogiorno (Fondazione della Comunità Salernitana, Fondazione di Comunità di Messina, Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli, Fondazione di Comunità Val di Noto, Fondazione di Comunità San Gennaro di Napoli, Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani).

Le risorse messe complessivamente a disposizione, attraverso le numerose iniziative promosse, sono state pari a oltre 229 milioni di euro, con un valore medio unitario dei contributi assegnati di circa 185.000 euro.

Altri 43 milioni di euro sono stati destinati a bandi e iniziative in corso di implementazione.

Grazie a una gestione virtuosa, il patrimonio della Fondazione è passato dai 315 milioni di euro del 2006 ai 419 milioni di euro di fine 2019.

Un punto di riferimento nel Mezzogiorno

Nel corso dei suoi 14 anni di attività, Fondazione Con il Sud ha dimostrato una grande capacità di (ac)cogliere le esigenze dei territori, di mettere a punto meccanismi di intervento efficaci e innovativi e, soprattutto, di essere in grado di rappresentare un punto di riferimento per il sostegno alle iniziative del volontariato e del Terzo settore del Mezzogiorno.

Anche per questo, nel 2016 le Fondazioni hanno deciso di affidare a Fondazione Con il Sud, tramite l’impresa sociale Con i Bambini – da questa totalmente partecipata – la gestione del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

La coesione sociale rappresenta una precondizione irrinunciabile per lo sviluppo economico, soprattutto nei territori più marginali. Pertanto è in questo ambito che bisogna concentrare risorse ed energie.

Carlo Borgomeo – Presidente Fondazione Con il Sud