Torna Sportivamente, per far ripartire lo Sport (anche con il digitale)

Fondazione e Comitato Veneto CONI, in sinergia con i Coni Point Provinciali di Padova e Rovigo, uniscono ancora le forze per promuovere la diffusione della cultura dello sport. Lo fanno con Sportivamente, giunto all’undicesima edizione, ma completamente rinnovato e sintonizzato con i bisogni determinati dal protrarsi delle difficoltà e delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria.

Squadra che vince non si cambia.

Per questo abbiamo scelto di promuovere una nuova (l’undicesima) edizione di Sportivamente, coordinata dal Coni Veneto in collaborazione con le Delegazioni Provinciali Coni Point di Padova e Rovigo.

Quasi 800.000 euro per promuovere e diffondere tra i giovani le buone pratiche legate allo Sport.

Mettiamo a disposizione 790.000 euro, di cui 750.000 euro per il sostegno delle realtà sportive (560.000 euro per la provincia di Padova  e 190.00 per quella di Rovigo) e  40.000 euro per la realizzazione di un percorso di formazione e avvicinamento alla digitalizzazione del mondo sportivo rivolto alle Associazioni Sportive Dilettantistiche delle due province.

Sportivamente raddoppia

Sono due i filoni di intervento della nuova edizione.

Il primo sosterrà interventi a sostegno dell’attività sportiva giovanile, attraverso l’assegnazione di contributi a favore delle ASD/SSD, e delle APS delle province di Padova e Rovigo operanti nel settore giovanile, a copertura dei costi di:

  • gestione (affitti e oneri vari) e di concessione (utenze e oneri vari);
  • acquisto di materiale sportivo di consumo;
  • adeguamento dell’impiantistica sportiva e delle relative attrezzature utilizzate secondo le indicazioni per il distanziamento sociale su indicazione delle autorità sanitarie competenti;
  • acquisto di attrezzature sportive fisse e/o mobili per favorire e potenziare lo svolgimento dell’attività all’aperto (outdoor), compresa l’attività ludico-motoria nelle scuole a seguito di specifiche convenzioni tra gli Istituti scolastici con le Associazioni Sportive locali, come previsto dal Decreto Ministeriale.

Il secondo prevede l’attuazione del Progetto “Internet per tutti: un percorso di formazione e di alfabetizzazione digitale rivolto alle ASD/SSD realizzato da esperti della Scuola Regionale dello Sport del Coni Veneto, in collaborazione con Fondazione Comunica.

Per partecipare

Sportivamente si rivolge alle Associazioni Sportive Dilettantistiche/Società Sportive Dilettantistiche operanti nel settore giovanile e alle Associazioni di Promozione Sociale che svolgono attività sportivo-ricreativa nelle province di Padova e Rovigo.

Per attività giovanile si intende quella rivolta a bambini e ragazzi dai 5-6 anni d’età fino a 18 anni.

Le domande dovranno essere indirizzate alle Delegazioni Provinciali Coni Point (Padova per le Società padovane alla mail padova@coni.it e Rovigo per le realtà di Rovigo alla mail rovigo@coni.it)  esclusivamente tramite e-mail entro il 15.07.2021.

Non saranno ammesse alla selezione le realtà che ricevono già contributi diretti dalla Fondazione.

Voglio partecipare