Arrivano al Parco Iris i nuovi giochi per tutte le età

300.000 a disposizione dell’amministrazione comunale di Padova per realizzare un progetto di innovazione per le aree gioco all’aperto con strutture di ultima generazione.

Dopo i parchi Algarotti, dei Salici e Perlasca, arriva al Parco Iris la particolare serie di giochi-giostre “intergenerazionali”, a completamento del progetto cittadino di offrire la possibilità a tutti di giocare, a qualsiasi età.

Non solo attrezzature ludiche per la prima infanzia

Non semplici giostre, ma strumenti che garantiscono il gioco dei più piccoli, l’allenamento per gli sportivi o il semplice tenersi in forma per gli anziani.

Sono nuove strutture di ultima generazione adatte a tutte le età: dalla piramide reticolare a quella integrata con sartia per arrampicata e strutture multifunzione indicate per un’utenza che nel gioco cerca non solo svago, ma anche abilità affini a quelle richieste in ambito atletico.

Si tratta di strutture realizzate in acciaio, alluminio e materiali plastici; materiali innovativi e resistenti all’uso, alle sollecitazioni e alle intemperie.

Con quests installazione il numero delle nuove attrezzature a Padova sale a 840.