Giornata Europea delle Fondazioni: a Padova lasceremo “Segni di comunità” con “Non sono un murales”

Venerdì 1 ottobre è la Giornata Europea delle Fondazioni. La festeggeremo con #nonsonounmurales, un evento diffuso in quasi 100 città d’Italia, promosso da Acri insieme alle Fondazioni di origine bancaria, che vedrà coinvolte le diverse comunità nella realizzazione di un’opera d’arte. Ci saremo anche noi, a Padova, in una delle facciate della SPES, in via Tiepolo.

Venerdì 1 ottobre 2021, un giorno speciale.

Festeggeremo la Giornata Europea delle Fondazioni, ricorrenza che Dafne – Donors and Foundations Networks in Europe, organizzazione che riunisce le associazioni di fondazioni del continente, organizza dal 2013 per far conoscere alle comunità le attività che le fondazioni svolgono nei territori in cui operano.

Insieme ad Acri, associazione che riunisce le fondazioni di origine bancaria italiane, la festeggeremo con Non sono un murales – Segni di comunità: un evento diffuso in 120 luoghi d’Italia, che vedrà coinvolte diverse comunità nella realizzazione di un’opera d’arte corale.  

1.000 tra bambini, ragazzi, artisti, insegnanti, detenuti, persone disabili, migranti saranno coinvolti in percorsi guidati per realizzare un murales, reinterpretando in chiave personale uno stencil creato per l’occasione dallo street artist LDB.

Uno stencil raffigurante un adulto che allaccia le scarpe a un bambino pronto per (ri)partire.

A simboleggiare la comunità che si prende cura delle persone più fragili.

Segni di comunità a Padova

Per l’occasione la nostra Fondazione ha scelto uno spazio speciale: una delle facciate della SPES in via Tiepolo a Padova. Qui pochi giorni fa è stato inaugurato l’asilo nido “Milla Baldo Ceolin”, realizzato con il nostro contributo.

Lo stencil verrà inserito all’interno di un’opera originale che verrà realizzata dallo street artist padovano Shife. Al suo fianco i bambini della classe terza della Scuola Primaria Muratori di Padova e delle classi quinte della Scuola Primaria Paritaria Montessoriana SPES, che nei giorni scorsi hanno partecipato a un laboratorio di Street Art con l’artista, divertendosi a imparare a colorare con gli stencil e che il 1° ottobre collaboreranno con l’artista eseguendo dei particolari che la renderanno ancora più speciale.

Celebreremo, così, la Giornata Europea delle Fondazioni, riconfermando il nostro impegno a sostegno della famiglia e della formazione dei più giovani.