Sostegno agli Enti pubblici locali: ecco i vincitori del progetto

Dalla collaborazione tra Fondazione Cariparo e Sinloc è nato un progetto che ha messo a disposizione di otto Comuni delle province di Padova e Rovigo assistenza tecnica e consulenza gratuita per favorire l’ottenimento delle risorse europee stanziate con il “Recovery Fund”. 

Uniti per supportare il territorio.

Dalla collaborazione tra Fondazione Cariparo e Sinloc è nato un progetto che ha messo a disposizione dei Comuni delle province di Padova e Rovigo assistenza tecnica e consulenza gratuita, per supportare gli enti nella preparazione delle richieste di finanziamento e favorire l’ottenimento delle risorse europee stanziate con il “Recovery Fund”.

Il PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è un’opportunità che permette agli Enti Locali di realizzare progetti strategici per incentivare lo sviluppo socioeconomico, tecnologico e ambientale.

I progetti possono riguardare la riduzione delle emissioni di carbonio, lo sviluppo urbano sostenibile, il potenziamento di reti di trasporto e digitali, l’innovazione in tutti i settori, fino all’inclusione e lo sviluppo delle persone.

Gli enti locali hanno potuto avere, così, supporto nella preparazione della richiesta di finanziamento, nella mappatura, configurazione e candidatura del singolo progetto per ottenere i fondi stanziati dalla Comunità Europea.

Un avviso di selezione per le migliori proposte

I progetti che,  grazie al contributo della Fondazione, beneficeranno di una consulenza tecnica gratuita del valore di 30mila euro sono otto, promossi da altrettanti Comuni delle province di Padova e Rovigo. Tra le otto progettualità selezionate tre sono supportate, complessivamente, da 15 enti partner, per un totale di 23 enti pubblici locali coinvolti.

La consulenza sarà erogata da Sinloc, società con competenze distintive negli ambiti su cui l’Europa punta: transizione energetica, trasformazione urbana e welfare.

I territori saranno coinvolti nella programmazione proattiva di progetti strategici, creando le premesse per l’attivazione di una leva fino a 60 volte le risorse stanziate dalla Fondazione.

I 30mila euro di valore dell’assistenza di Sinloc potrebbero quindi generare, in termini di risorse economiche, un valore vicino ai 2 milioni di euro.

Scopri i progetti selezionati