Storie di successo grazie al progetto VALI!

In un periodo difficile di crisi economica e finanziaria aggravata della situazione sanitaria conseguente alla pandemia, come quello attuale, non abbandonarsi allo sconforto e trovare la forza per reagire e uscire dall’ombra dell’emarginazione è difficile ma non impossibile. Anche grazie al progetto VALI.

Quando l’ordinario diventa straordinario nascono storie di successo. Come quelle del progetto VALI, frutto dell’incontro tra le facilitatrici e i beneficiari.

Maria (nome di fantasia) è una donna, moglie e mamma di tre figli. L’insieme di queste tre caratteristiche già di per sé è sufficiente a rendere complicata la ricerca di un impiego. Il diminuire di requisiti come formazione, esperienza lavorativa e competenze, naturale conseguenza della lontananza dal mondo del lavoro, lo rendono ancora più difficile.

Dopo vari tentativi di reinserirsi nel mondo del lavoro, grazie al progetto VALI ora Maria sta cercando di reagire e ripartire grazie a un tirocinio nel settore delle pulizie. Ha scoperto che questo lavoro le piace, che è brava e trova soddisfazione in quello che fa. Il passo successivo sarà affrontare un corso di formazione, al quale si è già iscritta, per rafforzare e certificare le sue conoscenze ed essere pronta rispetto ad un mercato del lavoro che ricerca figure professionali come le sua.

Per VALI contano il vissuto e i bisogni delle persone che sono accompagnate in un percorso sia di crescita che di ricerca del lavoro.

Paolo, altro nome di fantasia, è un giovane papà alla ricerca di un lavoro vicino a casa. Condizione essenziale per riuscire a seguire da vicino la crescita dei suoi bambini. È stato molto determinato e con l’aiuto delle facilitatrici del progetto VALI è riuscito a raggiungere il suo obiettivo.

Ha, infatti, seguito un corso professionale che gli ha fornito nuove competenze tecniche per entrare come magazziniere, con un contratto di sei mesi rinnovabile, poi, a tempo indeterminato, in una ditta poco distante dalla sua abitazione.

Sono tanti le Maria e i Paolo alla ricerca di un riscatto sia professionale che personale. Perché la dignità passa anche per il lavoro.

Il Progetto VALI

VALI è un percorso ideato per aiutare la persona a:

  • essere più consapevole delle proprie competenze;
  • conoscere le opportunità e i servizi presenti nel territorio;
  • inserirsi nel mondo del lavoro grazie all’affiancamento di un professionista.

I partecipanti durante il progetto sono affiancati dalle facilitarci, che inizialmente ascoltano le loro storie, per capire esigenze e difficoltà nella ricerca di un lavoro. Sulla base di ogni vissuto viene realizzato un percorso ad hoc per rendere la persona più sicura e per affiancarla nella ricerca di una possibile opportunità lavorativa.

Il progetto VALI, infatti, è progettato per accompagnare chi ha perso il lavoro e si trova in stato di povertà e/o emarginazione verso un’uscita il più possibile duratura da questa condizione, offrendo nuove opportunità occupazionali e agendo sulle cause del disagio.

La disoccupazione colpisce non solo la dimensione professionale, ma anche quella psicologica ed esistenziale di una persona.

Come partecipare