Fondazione Cariparo: torna il Bando Beni Artistici e Religiosi. 2 milioni di euro per la valorizzazione e la tutela del patrimonio storico-artistico delle province di Padova e Rovigo

Fondazione Cariparo annuncia il ritorno del bando Beni Artistici Religiosi per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico delle province di Padova e Rovigo.

L’obiettivo è quello di incoraggiare una gestione efficiente e sostenibile dei beni stessi attraverso il loro restauro, la loro manutenzione e la diffusione di una “cultura della tutela del patrimonio”.

Nato da un confronto con i rappresentanti delle Diocesi, esso è riservato ai soli Enti religiosi e mette a disposizione 2 milioni di euro; il contributo per ciascun intervento non potrà superare il 75% del costo complessivo previsto per i lavori e l’importo massimo concesso sarà pari a 150.000 euro.

Gli interventi potranno riguardare sia beni immobili – edifici di culto, anche secolarizzati, purché aperti al pubblico – sia beni mobili di varia natura. Le Diocesi di riferimento avranno tempo fino al 31 ottobre 2019 per inviare i progetti delle singole parrocchie.

Il Presidente della Fondazione, Gilberto Muraro, evidenzia che “questa iniziativa nasce dalla consapevolezza di quanto sia ricco il patrimonio artistico religioso nel nostro territorio e di come siano necessarie delle risposte di aiuto concreto per valorizzarlo e soprattutto preservarlo nel tempo, affinché resti patrimonio della collettività”.

Per maggiori informazioni: https://www.fondazionecariparo.it/iniziative/beni-artistici-religiosi-2019-2020/

 

Padova, 30 luglio 2019

Scarica comunicato