Attività Sportiva Paralimpica: arriva il nuovo Bando della Fondazione

Messi a disposizione 150.000 euro per le Associazioni Sportive Dilettantistiche che seguono l’attività sportiva delle persone con disabilità.

Fondazione Cariparo promuove uno specifico bando mettendo a disposizione un plafond di 150.000 euro per sostenere e diffondere l’attività sportiva paralimpica attraverso l’assegnazione di contributi ad Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche che svolgono la propria attività a favore delle persone con disabilità nelle province di Padova e Rovigo.

Le richieste di contributo possono riguardare il sostegno all’attività sportiva o a iniziative di promozione della pratica sportiva, entrambe rivolte alle persone con disabilità. Nello specifico, ogni Associazione potrà avanzare una sola richiesta che potrà prevedere più tipologie di intervento: acquisto di ausili specifici (carrozzine, handbike ecc.) e attrezzature sportive, organizzazione di tornei, esibizioni ed eventi volti alla promozione della pratica sportiva da parte di persone con disabilità, incentivi per favorire il tesseramento di nuove persone con disabilità.

Gilberto Muraro, Presidente di Fondazione Cariparo, dichiara “L’inclusione delle persone più fragili passa anche attraverso lo sport. Assistiamo sempre più frequentemente, attraverso le gare paralimpiche a grandi prestazioni da parte di atleti con disabilità che ci ricordano quanto lo sport diventi mezzo attraverso il quale tutto è possibile e tutto è superabile, anche la disabilità. Come Fondazione abbiamo voluto dare vita a questo bando proprio per aiutare tutte quelle ragazze e quei ragazzi più fragili che attraverso lo sport possono trovare una via di riscatto e di affermazione di sé in una società che, ci auguriamo, diventi sempre più inclusiva.”

Le domande dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2023.

Per informazioni: www.fondazionecariparo.it.

Scarica comunicato