“RisuonaItalia” e “Comunicare per Bene”: Fondazione Cariparo celebra la Giornata Europea delle Fondazioni

Il prossimo 1° ottobre doppio appuntamento aperto alla città a Palazzo della Ragione a Padova: un concerto, che si terrà contemporaneamente in 50 città italiane, e una tavola rotonda, organizzata in collaborazione con il CSV di Padova, per parlare di comunicazione sociale.

Il 1° ottobre sarà la Giornata Europea delle Fondazioni, lanciata da Dafne (Donors and Foundations Networks in Europe), l’organizzazione che riunisce le associazioni di fondazioni del continente. Acri, l’associazione italiana delle fondazioni di origine bancaria, per l’occasione promuove “RisuonaItalia. Tante piazze, una sola comunità”: un concerto simultaneo di orchestre giovanili alle ore 11.00 in 50 città, che si apre con l’esecuzione dell’Inno alla gioia, inno ufficiale della Ue. La Fondazione Cariparo vi aderisce organizzando un concerto, aperto alla città, con l’orchestra OPV, il Coro Città di Piazzola sul Brenta e i Giovani solisti dell’Accademia Teatro alla Scala a Palazzo della Ragione a Padova. Ma non solo.
RisuonaItalia. Tante piazze, una sola comunità” proporrà nel corso della giornata in tutta Italia anche una serie di eventi, presentazioni, incontri, mostre con l’obiettivo di “raccontare” le tante storie di inclusione sociale promosse o sostenute dalle fondazioni. Fondazione Cariparo, in collaborazione con il Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova, ha scelto così di promuovere e organizzare una tavola rotonda dal titolo “Comunicare per Bene”, con lo scopo di focalizzare l’attenzione su come il Terzo Settore comunica il proprio agire e su come i media lo veicolano.

Ne parleranno a Palazzo della Ragione alle 17.30: Paolo Iabichino, direttore creativo e fondatore dell’Osservatorio Civic Brands con IPSOS Italia, Elisabetta Soglio, responsabile dell’inserto “Buone Notizie”-Corriere della Sera, Rossella Sobrero, Presidente Federazione Italiana Relazioni Pubbliche ed esperta di comunicazione sociale. Saranno moderati da Riccardo Bonacina, Founder and editorial coordinator della rivista Vita. È possibile partecipare ad entrambi gli eventi dal vivo o in streaming previa registrazione obbligatoria su www.fondazionecariparo.it.

Gilberto Muraro, Presidente di Fondazione Cariparo, dichiara: “La Giornata Europea delle Fondazioni è un’occasione per ricordare l’impegno dei nostri enti che quotidianamente promuovono e sostengono sui territori progetti e iniziative che spaziano nei diversi ambiti, dal sociale alla cultura, dalla ricerca scientifica all’istruzione e alla tutela dell’ambiente. Ma è anche un modo per valorizzare l’impegno delle tante organizzazioni della società civile, che operano con grande qualità e dedizione, fornendo alle nostre comunità un contributo ricchissimo di idee e servizi. Ed è soprattutto una giornata che vuole lanciare un’esortazione a ripartire tutti insieme all’insegna della solidarietà e dello spirito di comunità.”

Emanuele Alecci, Presidente CSV di Padova, aggiunge: “Padova, capitale europea del volontariato, in questo autunno sarà sempre di più al centro di un percorso condiviso di rielaborazione e ripartenza. Ne è testimonianza il Festival Solidaria appena concluso e questo evento promosso da Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo con il CSV di Padova. L’idea di unire idealmente tutta l’Italia con l’Inno alla gioia rafforza la volontà di “ricucire” il nostro Paese che abbiamo lanciato il 7 febbraio scorso con il Presidente Mattarella a Padova. Questo processo di condivisione, che vede al centro la solidarietà, deve trovare nel mondo della comunicazione un alleato che sappia trasmettere valori, linguaggi e testimonianze. Ecco quindi che nel corso della tavola rotonda del pomeriggio avremo la possibilità di confrontarci con quattro grandi esperti per un incontro unico”.

“RisuonaItalia. Tante piazze, una sola comunità ha 3 parole chiave che la caratterizzano: Giovani, Cultura, Europa. Giovani – sono i protagonisti dei progetti di formazione e di contrasto alla dispersione scolastica e povertà educativa sostenuti dalle Fondazioni, sono loro che animeranno gli eventi del 1° ottobre. Cultura – è il filo rosso che lega tutti questi e tanti altri progetti realizzati dalle Fondazioni, con l’idea che la cultura sia un grande motore di coesione sociale. Europa – un’Unione coesa e solidale che non deve smettere di essere il nostro obiettivo, perché solo insieme i popoli che la compongono possono affrontare le sfide più difficili.

L’iniziativa è realizzata con la media partnership di TGR Rai. Il programma completo della giornata e delle dirette streaming dalle diverse città sono sul sito www.risuonaitalia.it

Padova, 28 settembre 2020

Scarica comunicato