[SEGNAVIE] Ilaria Capua – Dopo il virus: le nuove mappe mentali e il ruolo delle donne

14 Dicembre 2020 18:00 - 19:30 In streaming


Molte delle scoperte scientifiche che hanno rivoluzionato le nostre conoscenze nel campo della salute non sono arrivate dalla disciplina stessa, ma sono state dettate da casualità, genialità, inciampi o errori. In ogni caso, lasciando la via maestra.

Se oggi abbiamo uno sguardo retrospettivo sulla conoscenza che ci dà il senso di quanta strada è stata percorsa, allo stesso tempo è necessario costruire un futuro che, dal punto di vista della salute, non può reggersi unicamente sui pilastri già gettati dalle grandi personalità della scienza, della ricerca e della medicina.

Ilaria Capua, in nome dell’interdisciplinarietà che ha consentito di aprire nuovi campi da esplorare, affronterà il concetto di “salute circolare”. Un concetto che si traduce in una sfida quanto mai attuale: riconoscere che la salute è un sistema di vasi comunicanti e che va rapportata non soltanto alla relazione persona-malattia, ma connettendola anche alle nostre relazioni con gli ambienti e gli altri esseri viventi con cui condividiamo il pianeta.

 

ILARIA CAPUA

Economista

Virologa, ha lavorato per quasi trent’anni nei laboratori della rete degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali italiani, specializzandosi sulle malattie trasmissibili dagli animali all’uomo, in particolare sui virus influenzali, sui quali ha incentrato la sua carriera scientifica.

Nel 2013 è stata eletta alla Camera dei Deputati, dove ha rivestito il ruolo di vicepresidente della Commissione Scienza, Cultura e Istruzione.

Insignita dalla prestigiosa rivista Scientific American fra i 50 più influenti scienziati al mondo, oggi dirige il Centro di Eccellenza One Health dell’Università della Florida.

 

 



Partecipa

Iscriviti gratuitamente e partecipa alla diretta streaming dell’evento.

REGISTRAMI