Ai sensi dell’art.13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196 ‘Codice in materia di protezione dei dati personali’

Titolare del trattamento dei dati

Il titolare del trattamento dei dati è Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo (di seguito Fondazione), con sede in Padova, Piazza Duomo, 15, Codice Fiscale: 92057140284; qualsiasi richiesta in ordine al trattamento stesso potrà essere inoltrata al suddetto indirizzo al Responsabile del trattamento.

Finalità del trattamento dei dati

I dati personali acquisiti, anche verbalmente, direttamente presso l’interessato, ovvero presso terzi, preventivamente all’instaurazione del rapporto con la Fondazione, sono trattati dalla Fondazione stessa nell’ambito della sua attività e con riferimento al rapporto medesimo, con le seguenti finalità:

  • istruzione, selezione, erogazione, liquidazione degli importi e divulgazione connesse al perseguimento degli scopi istituzionali della Fondazione;
  • nomina dei componenti degli Organi;
  • instaurazione e gestione del rapporto di lavoro, ivi compresa la documentazione dell’attività svolta;
  • elaborazione e pagamento delle retribuzioni e di altri emolumenti;
  • adempimento degli obblighi contrattuali;
  • difesa di un diritto in sede di contenzioso;
  • adempimento degli obblighi di legge conseguenti a disposizioni statutarie, civilistiche, contabili e fiscali;
  • adempimento degli obblighi impartiti da Organi di Vigilanza e Controllo;
  • altre attività connesse e/o funzionali alle precedenti.

Modalità del trattamento dei dati

I dati personali sono trattati dal personale e da collaboratori della Fondazione, che svolgano operazioni o attività connesse, strumentali, funzionali e/o di supporto a quella della medesima o da soggetti che forniscano alla stessa specifici servizi, mediante strumenti manuali, informatici e telematici comunque idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità al D.Lgs. n.196/2003.
Per il conseguimento delle finalità di cui sopra, la Fondazione necessita di comunicare o diffondere i dati a soggetti esterni che collaborano con la stessa. Tali soggetti, che non siano designati “Incaricati” o “Responsabili”, utilizzano i dati quali “Titolari”, effettuando un trattamento di dati personali autonomo e/o correlato a quello eseguito dalla Fondazione.
L’elenco aggiornato dei soggetti individuati “Titolari” o “Responsabili” è disponibile presso la sede dell’ente.

Conseguenza dell’eventuale mancato conferimento dei dati

Il conferimento dei dati personali è indispensabile per il perseguimento delle finalità dell’instaurando rapporto, per la realizzazione delle quali è necessario che la Fondazione acquisisca il consenso al trattamento dei dati stessi. La mancata comunicazione dei dati personali e del consenso espresso al loro trattamento può comportare l’oggettiva impossibilità di dare esecuzione al rapporto e/o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti ad esso connessi.

I diritti di accesso ai dati

All’interessato spettano i diritti di cui all’articolo 7 del D.Lgs. n. 196/2003.
Tutte le informazioni inerenti al diritto di accesso potranno essere richieste al Responsabile specificamente designato per il riscontro agli interessati, presso Palazzo del Monte di Pietà – Piazza Duomo, 15 – 35141 Padova.