Culturalmente Impresa 2015

  • Tipologia Bandi
  • Settore Arte e cultura
  • Stato progetto Chiuso
  • Importo deliberato € 650.000

L’iniziativa si propone come percorso di crescita per le associazioni culturali giovani vincitrici del bando Culturalmente, offrendo loro la possibilità di acquisire maggiore autonomia dai tradizionali canali di finanziamento e incrementare i livelli interni di occupazione e di competenze manageriali. La sfida per le 11 realtà selezionate dal bando è quella di consolidare le proprie attività nel medio-lungo periodo e di aprirsi ad un mercato come l’attuale, dove la cultura richiede sempre più di essere declinata secondo un’ottica imprenditoriale.

Per la realizzazione del bando la Fondazione mette a disposizione un plafond complessivo pari a 650.000 euro.

I progetti considerati ammissibili devono dimostrare la capacità di rafforzare le associazioni dal punto di vista organizzativo, gestionale e economico attraverso interventi come:

  • formazione di risorse interne;
  • interventi di marketing e/o comunicazione;
  • interventi finalizzati a differenziare le fonti di entrata o a potenziare quelle esistenti;
  • adozione di strumenti gestionali funzionali a generare ricadute significative e positive;
  • collaborazione con altri soggetti.

Per essere ammessi alla valutazione, le proposte progettuali devono:

  • avere durata biennale o oltre;
  • essere avviate dopo il 1 marzo 2016.

Criteri di valutazione

L’istruttoria dei progetti si articola in due fasi. La prima fase riguarda la verifica della documentazione consegnata sotto il profilo della correttezza formale e procedurale. A seguire si svolge una valutazione del merito dei progetti da parte di una Commissione congiunta composta dalla Fondazione e da uno o più esperti esterni individuati dalla Fondazione stessa.

L’utilizzo di spazi pubblici è considerato un elemento premiante ai fini della valutazione.

Chi può partecipare

La partecipazione al bando è riservata alle organizzazioni vincitrici delle edizioni 2012, 2013 e 2014 del bando Culturalmente.

Come partecipare

L’iscrizione dovrà avvenire utilizzando l’apposita procedura online:

Invia candidatura BANDO CHIUSO

La domanda di iscrizione dovrà essere stampata e corredata della documentazione obbligatoria come indicato nel Regolamento (nel box grigio), e pervenire alla Fondazione entro e non oltre le ore 13.00 del 21 dicembre 2015 a mezzo posta ordinaria o consegna a mano alla sede legale di Padova (Piazza Duomo, 14) oppure alla sede operativa della Fondazione a Rovigo (Piazza Vittorio Emanuele II, 47).

Fasi del progetto

  • Fase 1
    Presentazione della richiesta di partecipazione
    dal 15/10/2015 al 21/12/2015
  • Fase 2
    Valutazione delle richieste
    entro il 15/02/2016
  • Fase 3
    Pubblicazione degli esiti della selezione
    16/02/2016

L'iniziativa in cifre

  • 1
    edizione del progetto realizzata (2015)
  • 11
    progetti sostenuti
  • 37
    associazioni coinvolte

Referente progetto

Silvia Ranieri

Silvia Ranieri

Area Attività Istituzionale culturalmenteimpresa@fondazionecariparo.it 0498234835