Young Investigator Training Program 2019

  • Tipologia Bandi
  • Linea strategica Ricerca e sviluppo
  • Stato progetto In valutazione
  • Scadenza 16 Dicembre 2019
  • Importo deliberato 400.000 euro

Young Investigator Training Program è il bando con cui Acri intende promuovere la ricerca scientifica e le collaborazioni internazionali tra Centri di ricerca, favorendo la mobilità dei giovani ricercatori.

In particolare il bando, a cui contribuisce anche Fondazione Cariparo, promuove la partecipazione di giovani ricercatori, impegnati in strutture di ricerca all’estero, a congressi di rilevanza internazionale organizzati da enti di ricerca italiani. Parallelamente a questa partecipazione, il bando intende sostenere l’attività di ricerca, della durata di almeno 1 mese, dei giovani ricercatori presso una rete di Centri di ricerca italiani.

Lo scopo del bando è consentire ai giovani ricercatori di stabilire e consolidare rapporti con gruppi di ricerca italiani, per la definizione di programmi di interesse comune e per l’inserimento nell’attività dei Centri ospitanti attraverso la presentazione di propri lavori e la partecipazione ad attività di ricerca.

Acri assegnerà premi di ricerca dell’importo di 3.000 euro ciascuno per i ricercatori europei e di 4.000 euro per quelli extra-europei. Agli enti ospitanti selezionati verrà assegnato un contributo per spese di segreteria fino a un massimo di 4.000 euro.

Criteri di valutazione

La valutazione delle richieste di contributo sarà effettuata da un’apposita Commissione Acri, composta da rappresentanti delle Fondazioni, che potrà avvalersi di competenze esterne nella valutazione dei congressi. I progetti verranno valutati sulla base dei seguenti criteri:

  • rispondenza agli obiettivi del bando, chiarezza e precisione nell’esposizione degli obiettivi e dei contenuti dell’iniziativa;
  • caratteristiche dell’ente di ricerca proponente;
  • caratteristiche internazionali dell’iniziativa, valutate sulla base del programma del congresso, dei relatori e del numero previsto di partecipanti.
  • caratteristiche e disponibilità dei Centri di ricerca italiani a ospitare giovani ricercatori (preferibilmente almeno 20). L’ente di ricerca promotore (Università e/o Istituti di ricerca) dovrà fornire dichiarazione con indicazione dei Centri ospitanti e i loro referenti.

Chi può partecipare

La partecipazione al bando è riservata a Università, Istituti di ricerca di natura pubblica e/o privata e altri Enti di ricerca, purché non aventi fini di lucro e impegnati attivamente nel settore della ricerca scientifica e tecnologica in genere.

Come partecipare

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate ad Acri.

La scadenza per la presentazione delle proposte è lunedì 16 dicembre 2019.

Voglio partecipare

Referenti progetto