Presentati i primi risultati del progetto di Microcredito d'Impresa nel territorio padovano

43 nuove imprese avviate con un finanziamento complessivo di 830.000 euro. 70 le persone impiegate, con una forte presenza di donne e giovani senza lavoro: tra loro anche Alessio Minotto di “IOF PACE” e Francesca Soranzo di “Wonderland for kids”, che hanno portato oggi la propria testimonianza, raccontando come é nata la loro idea imprenditoriale e cosa hanno potuto realizzare grazie ai prestiti ricevuti.

Sono questi i primi risultati, presentati oggi, del progetto di Microcredito d’impresa nel territorio padovano, avviato alla fine del 2011 dalla Fondazione attraverso la costituzione di un apposito fondo di garanzia per la concessione di crediti destinati a sostenere la creazione di attività microimprenditoriali nelle province di Padova e di Rovigo.

L’iniziativa, che nel territorio di Padova vede la collaborazione della Camera di Commercio, della Provincia, del Comune, della Cassa di Risparmio del Veneto e dell’associazione VOBIS, è rivolta in particolare a donne, giovani in cerca di occupazione e disoccupati che intendono sviluppare un’attività economica in proprio e che non dispongono di sufficienti garanzie per un agevole accesso al credito.

Per maggiori info sul progetto vai al comunicato stampa, alla nota informativa 1 o alla nota informativa 2

 

Per compilare la richiesta di accesso ai finanziamenti, clicca qui.