A Segnavie lo psicoterapeuta Matteo Lancini

Giovedì 23 febbraio, alle ore 17.45 al Centro Congressi Padova “A. Luciani”, la settima edizione di “Segnavie. Orientarsi nel mondo che cambia“ si chiuderà con la conferenza dello psicologo e psicoterapeuta Matteo Lancini, intitolata Adolescenti virtuali. Giochi, affetti e relazioni al tempo di internet.

Come aiutare i genitori a mettere in atto strategie educative autorevoli ed efficaci per rispondere alle esigenze evolutive dei nativi digitali? Come comprendere e sostenere preadolescenti e adolescenti nella fase più delicata della loro crescita?

Il passaggio a un nuovo modello educativo familiare, che il prof. Lancini ha chiamato “dal padre simbolico alla madre virtuale”, richiede una continua reinterpretazione dei ruoli genitoriali per nulla semplice nella complessità sociale odierna.

Tra le tante difficoltà ci sono la necessità materna di coniugare distanza corporea e vicinanza emotiva e la difficile declinazione di una paternità che ha rinunciato alla violenza ma che fatica ad individuare una nuova e riconosciuta forma di autorevolezza. Madri e padri devono inoltre fare i conti con un contesto, come quello attuale, dove è aumentata la forza orientativa dei coetanei e l’influenza della cultura massmediatica e di internet.

Ingresso gratuito con registrazione obbligatoria sul sito www.segnavie.it