Direzione futuro: capacity building e formazione per il Terzo Settore

Un percorso formativo promosso dalla Fondazione e dedicato agli Enti del Terzo Settore delle province di Padova e Rovigo che vogliono sviluppare competenze manageriali e accrescere l’impatto sociale sul territorio.

Il contesto sociale ed economico fortemente dinamico che stiamo vivendo esige uno sviluppo complessivo del territorio e della sua capacità di rispondere ai cambiamenti in atto.

In questo contesto il Terzo Settore riveste un ruolo essenziale quale leva di innovazione.

Per rispondere a queste sfide e bisogni nuovi e crescenti, diventa quindi fondamentale, per il Terzo Settore, riuscire a formare adeguatamente l’universo professionale che lo caratterizza, tanto variegato quanto specializzato.

Ecco perché, nell’ottica di un supporto alla crescita di queste organizzazioni, la Fondazione promuove un programma di formazione e accompagnamento mirato all’acquisizione di competenze manageriali e di una maggiore efficacia nel conseguimento dell’impatto sociale sul territorio.

Un percorso formativo dedicato agli Enti del Terzo Settore delle province di Padova e Rovigo per sviluppare competenze manageriali e accrescere l’impatto sociale sul territorio.

Tre passi verso il futuro

Il programma è articolato in tre moduli condotti da tre enti formativi leader a livello nazionale nelle tematiche proposte.

Il primo modulo

La prima parte della proposta di formazione ha per oggetto la crescita delle capacità di previsione e di programmazione strategica degli Enti del Terzo Settore. Il modulo è impostato come un executive training sull’innovazione trasformativa, finalizzato all’esplorazione degli scenari futuri e all’apprendimento delle competenze di visione di lungo periodo e di leadership strategica, funzionali a saper orientare le decisioni e a rendere adattabili i piani di azione.

Questo modulo è condotto da ForwardTO, think tank di ricercatori e professionisti specializzati nell’esplorazione di scenari futuri per disegnare o riconfigurare strategie nel presente.

Il secondo modulo

Il secondo appuntamento è finalizzato all’aumento dell’efficacia delle organizzazioni nell’innovare e nell’ottenere impatto sul territorio. Dalla definizione della missione dell’Ente, alla teoria del cambiamento per pianificare gli interventi, dal processo di mappatura e di coinvolgimento degli stakeholder alla valutazione dell’impatto sociale e la sostenibilità economica.

Il secondo modulo è condotto da Ashoka, realtà internazionale senza fine di lucro che agisce per abilitare il cambiamento sociale e ambientale, identificando, sostenendo e formando gli imprenditori sociali che offrono le soluzioni più innovative per affrontare i problemi contemporanei.

Il terzo modulo

è focalizzato sui principali strumenti di lavoro digitali, per far apprendere agli Enti del Terzo Settore la metodologia di project management agile e rendere più efficienti i loro processi, in particolare quello di raccolta e analisi dei dati per il monitoraggio dei progetti.

Il modulo è condotto da TechSoup, Impresa sociale che supporta il non profit a potenziare il proprio impatto con l’aiuto della tecnologia, accompagnando le organizzazioni in un percorso consapevole di trasformazione digitale.

Scopri il programma

 

La presentazione online

Martedì 4 ottobre alle ore 10.00, un webinar di presentazione fornirà una panoramica del programma e le istruzioni per partecipare. Il video rimarrà disponibile nel canale YouTube della Fondazione fino alla termine delle iscrizioni.

Partecipa al webinar