Mostra “L’Occhio in gioco. Percezione, impressioni e illusioni nell’arte”

  • Tipologia Progetti di Fondazione
  • Linea strategica Partecipazione alla cultura
  • Stato progetto In corso
  • Scadenza 26 Febbraio 2023

Dal 24 settembre 2022 al 26 febbraio 2023, a Palazzo del Monte di Pietà a Padova, un intrigante viaggio nelle illusioni visive dell’arte dal Medioevo alla Contemporaneità.

Promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo in collaborazione con l’Università di Padova, “L’occhio in gioco” è una di quelle mostre si presume di poter ammirare in una delle grandi sedi espositive di New York o Londra. Laddove ci si attende qualcosa che vada molto oltre il consueto, il già visto.

L’occhio guarda, cattura, legge, ordina, compone. Ma può essere illuso, raggirato, imbrogliato. E questa mostra, camminando sul confine tra arte e scienza, tra colore e movimento, racconta l’inganno del colore, delle forme e del movimento.

Originale nella curatela, affidata a Luca Massimo Barbero per la parte storica, e a Guido Bartorelli, Giovanni Galfano, Andrea Bobbio e Massimo Grassi dell’Università di Padova per la parte dedicata al Gruppo N e alla psicologia della percezione, questa  ricchissima esposizione è visitabile a Padova, in Palazzo del Monte di Pietà, sede della Fondazione, che ha voluto proporla – in collaborazione con l’Ateneo Patavino – nell’ambito delle celebrazioni per gli 800 anni di storia ed attività di una delle Università più antiche al mondo.

Biglietti

  • Intero: 12 euro
  • Ridotto: 9 euro
  • Scuole: 2 euro per ogni alunno; gratuito per gli insegnanti accompagnatori
  • Ridotto: visitatori fra i 6 e i 19 anni, studenti universitari, over 65, insegnanti con documento, dipendenti dell’Università di Padova con tesserino, gruppi di adulti in visita organizzata con gratuità per 1 accompagnatore, gruppi di adulti in visita guidata a orario fisso, categorie convenzionate.
  • Gratuito: bambini fino a 5 anni, persone con disabilità con accompagnatore, giornalisti con tesserino, guide turistiche con patentino, enti del terzo settore che operano nell’ambito della disabilità e loro dipendenti/volontari (previa richiesta di accredito via email da parte dell’ETS), possessori della Roverella Card.
  • Combinato: 15 euro intero; 11 euro ridotto biglietto unico per le due mostre L’occhio in gioco e Robert Capa (Palazzo Roverella, Rovigo)

Servizi in mostra

  • Attività didattiche per le scuole, gratuite per le scuole delle province di Padova e Rovigo.
  • Laboratori creativi per bambini e ragazzi.
  • Audioguida: 3 euro

Referenti progetto

Alessia Vedova

Alessia Vedova

Area Patrimonio artistico ed eventi espositivi alessia.vedova@fondazionecariparo.it 0498234837

Storie correlate