Renoir. L’alba di un nuovo classicismo

  • Tipologia Progetti di Fondazione
  • Linea strategica Partecipazione alla cultura
  • Stato progetto In arrivo
  • Scadenza 25 Giugno 2023

Dal 25 febbraio al 25 giugno 2023 Palazzo Roverella propone un’ampia retrospettiva dedicata al maestro Pierre-Auguste Renoir, con l’intento di ripercorrere le tappe della sua vita e della sua evoluzione pittorica, svelandone anche gli aspetti meno conosciuti.

Tutti conoscono Renoir come esponente dell’espressionismo, ma non tutti sanno che questo è stato solo uno degli aspetti della sua espressione artistica, che si esaurì introno al 1881, e portò il maestro in Italia. Un viaggio lungo la penisola che lo porterà da Venezia a Firenze, da Roma a Napoli, fino a Palermo.

Travolto dalla forza della luce mediterranea, rapito dalla bellezza di Capri, dai capolavori antichi del Museo Archeologico di Napoli, impressionato dai dipinti di Carpaccio e Tiepolo e dalla “semplicità e grandezza” degli affreschi di Villa Farnesina, Renoir matura una rivoluzione artistica: dalla joie de vivre delle scene di divertimento della borghesia parigina a uno stile aigre, aspro, che fondeva la lezione di Raffaello con quella di Ingres. Era l’alba di un nuovo stile.

Renoir. L’alba di un nuovo classicismo racconta soprattutto questa seconda fase della carriera dell’artista.

L’alba di un nuovo stile

Partendo dal grande studio preparatorio a olio su tela del celeberrimo Moulin de la Galette, il percorso espositivo segue l’evoluzione dello stile di Renoir a partire dal ritorno dopo il viaggio in Italia: dai primi esempi di “moderna classicità” alla pittura di stile neo-rinascimentale, fino ai paesaggi della Provenza e della Costa Azzurra. Un Renoir per certi aspetti inedito, “profeta” di quel rappel à l’ordre che avrebbe caratterizzato l’arte del periodo tra le due guerre.

Biglietti

  • Intero: 12 euro
  • Ridotto: 8 euro
  • Scuole: 2 euro per ogni alunno; gratuito per gli insegnanti accompagnatori
  • Gratuito: bambini fino a 5 anni; portatori di handicap e 1 accompagnatore, giornalisti con tesserino; guide turistiche con patentino

Servizi in mostra

  • Attività didattiche per le scuole, gratuite per le scuole delle province di Padova e Rovigo
  • Laboratori creativi per bambini e ragazzi
  • Audioguida per adulti o bambini 3 euro.
  • Radioguide per i gruppi 1 euro a persona.

 

 

Referenti progetto

Alessia Vedova

Alessia Vedova

Area Patrimonio artistico ed eventi espositivi alessia.vedova@fondazionecariparo.it 0490991945

Storie correlate