Beni Artistici Religiosi

  • Tipologia Bandi
  • Settore Arte e cultura
  • Stato progetto In valutazione
  • Termine 30 giugno 2018
  • Importo deliberato € 3.000.000

Beni Artistici Religiosi è il bando con cui la Fondazione promuove la valorizzazione e la tutela del patrimonio storico e artistico delle province di Padova e Rovigo attraverso interventi di restauro e manutenzione di beni religiosi di particolare rilevanza storica e artistica.

Oggetto degli interventi di restauro o di manutenzione potranno essere sia beni immobili – in particolare edifici di culto, anche secolarizzati – sia beni mobili come quadri, sculture e manufatti di varia natura.

Il contributo che la Fondazione metterà a disposizione di ciascun intervento non potrà superare il 50% del costo complessivo previsto per i lavori e l’importo massimo concesso sarà  pari a 150.000 euro per i progetti di restauro e 50.000 euro per quelli di manutenzione.

Criteri di valutazione

L’assegnazione dei contributi e la relativa quantificazione avverranno sulla base di un’analisi comparativa delle domande pervenute. I progetti presentati saranno oggetto di:

  • verifica sotto il profilo della correttezza formale;
  • valutazione di merito;
  • valutazione dei precedenti contributi ricevuti dalla Fondazione.

Ai fini della valutazione di merito sono sei i criteri di valutazione considerati, con pesi differenti:

  1. rilevanza storico artistica del bene (25%);
  2. urgenza dei lavori (25%);
  3. qualità del progetto e congruità dei costi (20%);
  4. contenuti innovativi del progetto sotto il profilo concettuale, organizzativo e tecnologico (10%);
  5. cofinanziamento documentato (12%);
  6. iniziative di formazione professionale nell’ambito del cantiere di restauro/manutenzione (8%).

Chi può partecipare

La partecipazione al bando è aperta a enti e istituzioni non profit di natura pubblica e privata (enti religiosi, associazioni e fondazioni) che siano proprietari del bene o a cui ne sia affidata la gestione.

Gli enti privati devono avere personalità giuridica, o essere iscritti al Registro Regionale delle Organizzazioni di volontariato e/o delle Associazioni di Promozione Sociale.

Sono escluse dalla partecipazione al bando le imprese sociali e le cooperative sociali.

Come partecipare

L’iscrizione dovrà avvenire entro il 30 giugno 2018 utilizzando l’apposito portale online:

Invia il tuo progetto BANDO IN VALUTAZIONE

Fasi del progetto

  • Fase 1
    Presentazione della richiesta di partecipazione
    dal 16/02/2018 al 30/06/2018
  • Fase 2
    Valutazione delle richieste
    entro il 30/11/2018
  • Fase 3
    Pubblicazione degli esiti della selezione
    03/12/2018

L'iniziativa in cifre

  • 5
    edizioni realizzate tra il 2002 e il 2018
  • 76
    progetti pervenuti nell'edizione 2018
    • Padova
    • Rovigo
    provincia di appartenenza dei progetti pervenuti

Referente progetto

Silvia Ranieri

Silvia Ranieri

Area Attività Istituzionale arte.cultura@fondazionecariparo.it 0498234835